martedì 16 aprile 2013

Mi racconto con i libri...


è da diversi anni che leggo...non da sempre...
ho iniziato un po' "tardi" a dire il vero...

ma ho recuperato in fretta ^_^ 


solitamente leggo vari libri contemporaneamente...dipende dal mio stato d'animo e di cosa mi voglio nutrire in quel periodo...

Dipende anche dal fatto se il libro è scorrevole e/o molto coinvolgente...come "La profezia di Celestino", "Il monaco che vendette la sua Ferrari", "La cucina del diavolo", "La profezia della curandera", "Angeli e Demoni", "Non prendeteci per il PIL" e molti altri...  
  In questi casi mi attacco al libro e non lo mollo finché non l'ho finito...diciamo che lo divoro...
  Poi ci sono altri libri che tendo a leggerli per gradi...mi fermo...metto il segnalibro...e poi dopo tempo lo riprendo in mano...e il punto in cui sono arrivata con il libro mi aiuta a riflettere sulla situazione in cui mi trovo personalmente in quel momento...
Quindi posso dire tranquillamente che io i libri li vivo...li assaporo, entro nelle situazioni, mi aiutano a riflettere e a meditare...

Poi prendo i libri utili per il fare...come ad esempio i libri di Stefania Rossini "Vivere in 5 con 5 euro al giorno" e poi "Cucinare guadagnando in soldi e in salute"...oppure il libro "La Rivoluzione del filo di paglia"..."Servirsi della luna"...sono libri che leggo...poi li mollo...li riprendo...e via dicendo...
 compero i libri "pronto intervento"...quelli che si consultano al bisogno, tipo "La medicina naturale alla portata di tutti" oppure "Ogni sintomo un messaggio"...ecc...

Insomma la lettura mi nutre sotto svariate forme...

Ho sempre un libro con me...  ^_^
Con questo articolo partecipo all'iniziativa:

Ecco le mie risposte al questionario proposto:
Libro classico o e-reader?
Classico...mi piace viverlo...tenere in mano il libro...annusare le pagine...fare le pieghe per tenere il segno...o sottolineare...
 
Il primo libro che hai amato?
La profezia di Celestino...mi ha descritto e spiegato la vita che stavo vivendo in quel periodo...
 

Il libro che hai letto più volte?
Credo di non aver mai riletto un libro più volte interamente...solitamente lo leggo tutto...e poi capita che lo riprendo in mano per rileggere alcune parti...


Il personaggio in cui ti identifichi di più?
Nessuno...quasi tutti i miei libri sono riflessivi e quindi non raccontano vere e proprie storie...

Il libro che hai odiato?
...se odio un libro non lo compero e non lo leggo...ho poco tempo per leggere e quindi non leggo qualcosa che non mi attira e non mi soddisfa...solitamente "loro" (i libri...) mi chiamano...e quindi ho tutti libri che amo...


Il libro che consiglieresti a un amico?
dipende a quale amica/o...ad un amica/o che autoproduce consiglierei i libri di Stefania Rossini e di Liliana Paoletti (Veggie)...se è un'amica/o che invece si trova in conflitto con l'altro sesso...o è stata/o lasciata/o consiglierei il libro "La profezia della Curandera"...se è un amica/o che vuole iniziare a coltivare consiglierei "La rivoluzione del filo di paglia" e "Il giardino che cura", se è un amica/o a cui piace prendersi cura di se stessa/o consiglierei "La medicina natura alla portata di tutti"...insomma un libro per ogni persona... :-)

Il libro che stai leggendo?
"Il giardino che cura" ma solitamente sopra il comodino ne ho 3-4 minimo...e quando vado a dormire scelgo...


Il libro che sta sul tuo comodino?
"Il giardino che cura", "servirsi della luna", "Cucinare guadagnando in soldi e in saute", "L'essenza del crudo".

Scambieresti per un giorno la tua vita con quella di quale personaggio? 
No ! mai !
mi sento già il personaggio di una fiaba...
"Moira nel paese delle meraviglie"...  ^_^

Il libro che regaleresti al tuo peggior nemico?
"Le cinque ferite e come guarirle" i nemici non sono altro che persone che ci fanno vedere lati di noi stessi che non vogliamo vedere...ci infastidiamo perchè ci mostrano questo...
e poi penso che non ci sono persone "cattive" ci sono solo persone "sofferenti", sofferenti per che cosa? per le loro ferite interiori...

Il libro che ti rappresenta?
...diciamo che mi rappresenta nell'utopia...
è il libro "Il monaco che vendette la sua ferrari"...
ma non è ancora diventato realtà...  ^_^

4 commenti:

  1. Quanti titoli, ma sai che non ne conosco nemmeno uno?devo rimediare, interessanti le tue risposte, vedo che sono molto concentrate sul benessere, la salute e come mangiare e ho letto che sei vegana. Io avevo domande un po' diverse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao federica,
      ecco allora funziona...i libri raccontano di noi... hai compreso bene quello che ho raccontato indirettamente di me... :-)
      sì sono vegana da un paio d'anni...e da quando ho iniziato a mangiare così ho scoperto un nuovo mondo meraviglioso...
      tu avevi domande diverse? che strano...
      io le ho prese dal link che ho messo nel post...
      un caro saluto :-)
      Moira

      Elimina
  2. Direi che con i libri ti sei raccontata bene! Ho in mente anch'io di partecipare all'iniziativa... vediamo se ce la faccio... A presto!

    RispondiElimina
  3. Grazie Daria ! :-) a presto !!

    RispondiElimina

Se ti è piaciuto il post...scrivimi le tue impressioni ^_^